Notizie flash:

Green Conventional Wedding, il nuovo colore dell’amore

di AD
31 maggio 2017 | 11:28
Green Conventional Wedding, il nuovo colore dell’amore

Un matrimonio eco-chic, oggi, ha una marcia in più. Spopola una nuova tendenza che arriva da oltreoceano: il green conventional wedding, che sta prendendo sempre più piede e che piace tanto anche ai futuri sposi italiani. E così il verde non è più soltanto il colore della speranza, ma diventa la tinta preferita dai wedding planner. Influenzati dagli allestimenti country e shabby chic di provenienza anglosasssone, gli sposi italiani preferiscono di gran lunga essere eco-friendly. L’attenzione all’ambiente e la riduzione degli sprechi sono entrati a far parte del glossario di chi organizza matrimoni. E ciò che prima veniva definito “minimal” o “grezzo” ora è riconosciuto come articolo appartenente alla categoria “nulla si butta ma tutto si riutilizza”. Locations, materiali usati, bomboniere, abito, pranzo, riti e gesti di buon auspicio si colorano di verde. Ogni dettaglio deve essere ecologicamente corretto e a km zero. Si scopre che la scelta del matrimonio ecosostenibile è pure un’opportunità per riduzione l’impatto ambientale e aiutare l’economia della propria città. E’ stato poi calcolato che i matrimoni ecologici permettono di risparmiare fino al 70%. E chi ha già pronunciato il “Si” della sua vita, sa perfettamente a quanto corrisponde la cifra che si sostiene per un matrimonio “tradizionale”: quindi, al di là del fatto che sia una mania che ha contagiato anche numerosi vip, fatti due conti, lo sposalizio può essere sostenibile in tutti i sensi.